Lo sapevi che…?

Lo sapevi che lo stress è in grado di provocare disturbi muscolo-scheletrici?

Lo stress è una reazione del corpo ad una situazione di pericolo. Tale reazione prepara il corpo a trovare una “via di uscita” mediante una fuga o un confronto per combattere tale situazione. Questa reazione fisiologica allo stress dovrebbe durare per poco tempo ed in quel caso il corpo torna alla normalità poco dopo. Se pero’ lo stress perdura nel tempo ci possono essere numerose conseguenze. Secondo Jeanette Enders del Medical Tribune, tra i vari disturbi fisici che possono insorgere per colpa dello stress ci sono anche cefalea e lombalgia. Uno dei disturbi che spesso non si menziona pero’ è quello dell’alterazione dell’udito della persona: fischi e ronzii non sono rari in una situazione di stress. Cio’ è dovuto ad una contrazione prolungata specialmente dei muscoli masseteri a cui segue una modificazione della posizione della mandibola. Nello specifico la mandibola tende a spostarsi dorsalmente e provocare una compressione del condilo mandibolare contro il meato acustico esterno provocando cosi’ una alterazione dell’udito. In questo caso trattare la mandibola come causa del disturbo sarebbe sbagliato e determinerebbe un insuccesso, nonché l’insorgenza di nuovi disturbi per la persona. Per questo motivo è fondamentale avere una visione globale del corpo in modo tale da riuscire a fare una valutazione posturale completa che prenda anche in considerazione aspetti emotivi. Il nostro corso di Posturologia Applicata permette al partecipante di capire in modo semplice quando è un’emozione a provocare una alterazione posturale.

div#stuning-header .dfd-stuning-header-bg-container {background-color: #66bf7f;background-size: cover;background-position: center center;background-attachment: scroll;background-repeat: no-repeat;}#stuning-header div.page-title-inner {min-height: 620px;}