Lo sapevi che…?

Lo sapevi che uno schema di funzionamento ascendente può provocare una alterazione a carico del sistema visivo?

La problematica in questione prende il nome di Ocular Lock e, a volte, si manifesta con una violenta distorsioni a carico di una caviglia. La distorsione determina uno spostamento in senso caudale del perone e cui segue uno spasmo di difesa del muscolo Bicipite Femorale. Questo provoca una retroversione dell’osso iliaco omolateralmente ed una inclinazione dell’osso sacro. E’ proprio l’inclinazione dell’osso sacro che sta alla base dell’Ocular Lock: la dura madre che si inserisce anche sull’osso sacro viene a trovarsi in una condizione di torsione che si manifesta, in realtà, lungo tutto il suo decorso. In alcuni casi questa torsione determina una trazione differente sulla parte posteriore del globo oculare su cui si inserisce provocando un aumento del diametro antero-posteriore. Sarebbe questo il meccanismo che sta alla base di questo fenomeno (Walther) e, se viene diagnosticato in tempo, permette di ripristinare anche gli effetti che si sono manifestati a livello del sistema visivo per colpa di questa condizione. L’Ocular Lock è uno degli argomenti che viene studiato nel seminario “Il Sistema Visivo e la Colonna Vertebrale” all’interno del corso Posturologia Applicata.
div#stuning-header .dfd-stuning-header-bg-container {background-color: #66bf7f;background-size: cover;background-position: center center;background-attachment: scroll;background-repeat: no-repeat;}#stuning-header div.page-title-inner {min-height: 620px;}

Questo sito usa cookies per migliorare la tua esperienza.

Cookie Policies

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close